San Pellegrino in Fiore a Viterbo dal 28 aprile al 1 maggio

San Pellegrino in Fiore a Viterbo dal 28 aprile al 1 maggio

 31° edizione di SanPellegrino in fiore  dal 28 aprile al 1° maggio 2017. Faranno da padroni alla manifestazione i fiori e le bellezze del centro storico di Viterbo, ma anche molti eventi in programma, quindi, non più solo una mostra florovivaistica, ma un vero contenitore culturale.

Manifestazione molto sentita a Viterbo, riscuote ormai da anni successo e ampia visibilità esterna. Da non perdere!!!

Di seguito un Programma selezionato da Tuscia Kids per i Bambini:

VENERDÌ 28 APRILE

ORE 10.30 – Lavatoio del 1200 (Ponte del Duomo) – Esibizione della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia

ORE 11.00 – Piazza del Plebiscito – Inaugurazione 31^ edizione di San Pellegrino in Fiore con “Musici e Sbandieratrici” del Centro Storico, corteo medioevale “Figuranti La Contesa”, “Musici e Sbandieratori del Pilastro”, corteo rinascimentale Famiglie Nobili del Pilastro. Presenti una delegazione della “Compagnia Arcieri Viterbiensis” e gli alunni dell’I.C. Fantappiè in abito storico. Esibizioni e brevi spettacoli fino all’annuncio dell’evento da parte del banditore. Il sindaco di Viterbo dichiarerà aperta la via maestra per il percorso floreale.

ORE 12.30 – Ex tribunale (Piazza Fontana Grande) – Apertura ai visitatori del cantiere per l’esecuzione dell’opera d’arte “Il giudizio finale” di Marco Zappa.

SABATO 29 APRILE

ORE 11.00 –Giardino della Zaffera (Piazza San Carluccio) – Tiro con l’arco per grandi e piccoli per tutta la giornata con la “Compagnia Arcieri Viterbiensis”.

ORE 16,00 – 19,00 – Gruppo “Musici e sbandieratori” dell’ “Associazione Culturale Pilastro”.

ORE 17.30 – Chiesa di San Silvestro (Piazza del Gesù) – Ius Primae Noctis, rappresentazione storico- giullaresca a cura dei Figuranti La Contesa.

DOMENICA 30 APRILE

ORE 09.00 – 13.30 – Piazza Unità d’Italia (Sacrario) – Sfilata di razze canine a cura del Gruppo Cinofilo Viterbese (ore 9.00-10.00 affluenza cani; ore 10.30- 12.30 sflata razze canine con relativo commento speaker; ore 12.30-13.30 incontro tra pubblico e allevatori).

ORE 15.30 – Piazza San CarluccioRitrovo e accreditamento degli arcieri delle varie compagnie per dare il via alla 1^ Disfida di San Pellegrino in Fiore:  gara di tiro con archi storici e tradizionali e arcieri vestiti esclusivamente in abiti storici. Previste tre categorie: Messeri, Madonne, Juvenes e Pueri.

ORE 16.00 – Formazione delle piazzole e inizio gara. 10 piazzole di tiro!!! Premiati i primi tre tra Messeri, Madonne, Juvenes (14-17 anni), Pueri (8-13 anni) che avranno totalizzato il punteggio più alto, indipendentemente dal tipo di arco utilizzato (storico, foggia storica, tradizionale). Queste le vie e piazze interessate: Piazza del Fosso (1 piazzola); cortile Parrocchia San Pellegrino o giardino privato Locanda del Paradosso (2 piazzole), Giardino della Zaffera in Piazza San Carluccio (1 piazzola); Piazza San Lorenzosotto la scala di Palazzo dei Papi (1 piazzola), Via San Clemente scalette per il Duomo (1 piazzola), Palazzo Di Vico in Via Sant’Antonio (3 piazzole), Via Sant’Antonio rampa ex ospedale (1 piazzola).

ORE 16.30 Sfilata per le vie della città del Gruppo Sbandieratori e Musici Santa Rosa da Viterbo.

ORE 17.00Chiesa di San Silvestro (Piazza del Gesù) – “Il conte Evaristo e la strega Esterina”, rappresentazione storico-giullaresca a cura dei Figuranti La Contesa.

ORE 17.00 – 19.00 – “Fiorilandia – Fiori e fantasia“: gruppi mascherati a cura del GPAL (Gruppo Promotore Attività Locali) di Grotte Santo Stefano e dell’Associazione Culturale “Il Pilastro” sfileranno con maschere floreali lungo il percorso, portando una ventata di allegria e un momento goliardico. Nel Giardino della Zaffera (Piazza San Carluccio) sarà presente dalle ore 16,00 alle 17,00 un angolo per il truccabimbi che vorranno unirsi al gruppo mascherato. Elezione della maschera più bella.

ORE 21.00 – Fiaccolata in notturna lungo il percorso.

 

Dal 28 aprile al 1° maggio:

  • Spazio Bambini: tutti i giorni dalle 16 alle 17, presso il Giardino della Zaffera, in piazza San Carluccio, un angolo “trucca bimbi”.
  • Complesso di Santa Maria della Quercia: “Profumi, arte e colori” nei chiostri rinascimentali della Basilica  Ovvero la mostra di Giorgio Pulselli, l’amarcord di immagini di fine 1800 di Mauro Galeotti, “I Colori della musica”, intermezzi danzanti a cura della scuola di danza “Punte e Mezze punte”, e una serie di visite guidate dal titolo “Il Rinascimento a Viterbo” a tutti gli ambienti del santuario, ma anche a Villa Lante e a Bagnaia, in questo caso in collaborazione con gli Amici di Bagnaia, all’orto botanico dell’Università della Tuscia e al complesso della Trinità.
  • MUSEO COLLE DEL DUOMOVisite alla Cattedrale di San Lorenzo e al Palazzo dei Papi. Aperto tutti i giorni ore 10-13 e 15-19 con visita guidata inclusa. Prenotazione non obbligatoria. Info: www.archeoares.it/palazzo-dei-papi/    Visite guidate in tutta la provincia di Viterbo per gruppi e mini gruppi su prenotazione. Info: www. archeoares.it/itinerari/
  • IMPIANTI SPORTIVI ORATORIO DON ALCESTE GRANDORI (Via della Mazzetta) – “1^ Trofeo San Pellegrino Cup“, torneo scolastico di calcio categoria Pulcini (anni 2006, 2007, 2008) dal 23 aprile. Finale il 1° maggio allo Stadio Comunale Enrico Rocchi di Viterbo.
  • VITERBO SOTTERRANEA (Piazza della Morte) – Visite guidate, escursioni, origami per grandi e piccoli. Apertura fino alle 24.
  • VIA OTTUSAEsposizione antica Zecca viterbese all’interno della base di una torre medioevale a cura di Marco Guglielmi.
  • “PIACERE ETRUSCO: ARTI E SAPORI DELLA TUSCIA” – tra ROMA E VITERBO – Un’iniziativa organizzata dalla Camera di Commercio di Viterbo, in collaborazione con Unioncamere Lazio.  Da venerdì 28 aprile a lunedì 1° maggio 2017 –  MOSTRA MERCATO DI PRODOTTI AGROALIMENTARI E ARTIGIANALI E LABORATORI DIDATTICI PER BAMBINI – dalle ore 10 alle 20 Piazza del Plebiscito  – ViterboMENU “PIACERE ETRUSCO” NEL CENTRO STORICO: ristoranti, enoteche e botteghe del gusto, nel centro storico a menu speciale “Piacere Etrusco”

Programma completo: www.sanpellegrinoinfiore.it

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *