Con i bambini al Maker Faire per stimolare ingegno e creatività

Con i bambini al Maker Faire per stimolare ingegno e creatività

Fino a domenica 3 dicembre si svolge alla Fiera di Roma la quinta edizione del Maker Faire, il più grande evento europeo sull’innovazione e sull’impresa 4.0. Con oltre 100mila mq di estensione, Maker Faire Rome si conferma la fiera dove prende forma la rivoluzione digitale, il luogo della ribalta dedicato alle famiglie, ai bambini e a tutti gli appassionati di innovazione, ma anche il format consolidato per le aziende e gli innovatori di professione che utilizzano la cultura digitale come mezzo per affrontare le nuove sfide dei mercati. Anche nell’edizione 2017, ben 10mila mq di attività ed espositori saranno dedicati a bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni organizzati nell’apposita Area Kids (padiglione 4). L’aspetto educational è fondamentale ed è strutturato per offrire ai più giovani la possibilità di sperimentare l’aspetto ludico e creativo dell’innovazione in spazi sempre più ampi e creativi. All’interno del padiglione 4, l’Area Kids offrirà ai piccoli avventori e alle loro famiglie tantissimo intrattenimento tecnologico all’insegna del coding, dell’elettronica, del making e della robotica. Nello specifico, dieci isole didattiche vedranno i piccoli partecipanti protagonisti di tante avvincenti sfide, mentre gli spazi fablab consentiranno loro di calarsi nei panni di veri maker lavorando con gli strumenti del mestiere.

Special feature di questa edizione, una grande area Open Lab in cui i piccoli inventori potranno scoprire tutti i segreti della tecnologia. E ancora, show scientifici e tante attrazioni costelleranno l’intera area. L’Area Kids è studiata per accogliere al meglio i giovani innovatori, senza escludere i loro accompagnatori che, in molti casi, potranno assistere alle esperienze didattiche dei ragazzi e divertirsi insieme a loro.

In particolare, poi, l’area Kids Future Food, domenica 3 dicembre, si animerà di tre workshop dedicati ai ragazzi dai 6 ai 12 anni:

La scienza in cucina
La cucina è uno spazio dall’alto contenuto scientifico e tecnologico della nostra casa. In questo nuovo kids lab i piccoli scienziati impareranno il corretto uso di prodotti chimici commestibili normalmente tenuti in dispensa, come ad esempio il bicarbonato di sodio o il saccarosio, giocando e sperimentando per esplorare il mondo del cibo attraverso la scienza.

Food Waste: contro lo spreco… il Salvacibo!
Dove finisce tutto il cibo che rimane nei nostri piatti, nel frigo, sugli scaffali dei supermercati e nelle mense senza essere consumato? Lo spreco di cibo è sempre più un tema attuale: la quantità di cibo che finisce nella spazzatura, nei paesi industrializzati, oscilla tra il 40 e il 60%, mentre in alcune aree del mondo, non si ha quasi mai accesso a cibi freschi.
Il laboratorio ha come duplice obiettivo quello di comprendere quanto sia necessario prestare attenzione al cibo minimizzando lo spreco e utilizzare la creatività per creare il “Salvacibo”, un sistema per fare arrivare sulla tavola delle persone svantaggiate tutto quel cibo rimasto invenduto o non consumato, ma comunque ancora in ottimo stato.

Superfoods for Super Heroes
Cosa mangiano i supereroi? Un workshop dedicato all’esplorazione delle basi dell’alimentazione sana e di nuove ricette da condividere in famiglia.

Ci sarà poi anche l’area Maker Music, realizzata in collaborazione Trenitalia, dove protagonista sarà il mock up del nuovo treno regionale “Rock”. Inoltre, tra le varie attrazioni musicali, sarà possibile ammirare un guanto che trasforma in note ogni cosa che tocca e non mancheranno laboratori didattici per bambini e performance interattive e musicali e in realtà virtuale elaborate da artisti digitali.

Per i visitatori Maker Faire Rome è un’occasione irripetibile di interagire – in anteprima – con le innovazioni che cambieranno in meglio la nostra vita mentre per maker, imprenditori, startupper e imprenditori medi, piccoli e piccolissimi è il momento per confrontarsi con realtà internazionali affermate che hanno scelto l’evento come piattaforma di lancio per i loro prodotti e innovazioni e per fare scouting di nuovi talenti.

 

“Maker Faire Rome – The European Edition 4.0” (www.makerfairerome.eu) è una manifestazione promossa dalla Camera di Commercio di Roma e organizzata dalla sua Azienda speciale Innova Camera. Un evento di portata internazionale che fa convergere sulla Capitale il meglio dell’innovazione da tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni: www.makerfairerome.eu – Facebook: Maker Faire Rome

 

 

PROGRAMMA AREA KIDS – Padiglione 4

L’Area Kids alla Maker Faire Rome continua a crescere! Per l’edizione 2017, ben 10.000 mq saranno dedicati ai piccoli inventori!

Cos’è l’Area Kids?

All’interno del padiglione 4, i giovani aspiranti maker dai 4 ai 15 anni, potranno sperimentare in prima persona il vero spirito maker, attraverso tantissime attività di elettronica, robotica, programmazione e creatività digitale. Parola d’ordine: imparare facendo.

Ricorda! Acquistando il biglietto d’ingresso con la Tariffa Family (un adulto con almeno un figlio under 18) avrai uno sconto del 50%. E se acquisti online salti la fila all’ingresso!

L’Area Kids ospiterà diverse tipologia di attività.

1.    Spazio Espositivo

Tantissimi stand comporranno lo spazio espositivo dove i giovani partecipanti incontreranno i makers e i loro progetti.

Accesso: l’area sarà accessibile liberamente dai visitatori.


2.    Area Open Lab

Una grande area interattiva capace di accogliere un gran numero di partecipanti.

I bambini potranno restare all’interno dell’area per un’ora, accompagnati e supportati da educatori Codemotion Kids!, per sperimentare tantissime attività e divertirsi nella programmazione di robot o nella costruzione di macchine e strutture robotiche.

Accesso: l’accesso all’area è riservato ai soli bambini.
Per partecipare sarà necessario prenotarsi on site direttamente presso i desk di accoglienza all’ingresso dello spazio dedicato.

>>>Scopri le attività dell’Area Open Lab


3.    Isole didattiche

Dieci spazi di lavoro in cui scoprire robotica, coding, crafting e prototipazione.

Accesso: per partecipare sarà necessario prenotarsi on site direttamente all’ingresso dell’isola stessa.

>>> Scopri le attività delle Isole Didattiche


4.    Fablab for Kids!

All’interno dei Fablab for Kids! i partecipanti scopriranno i segreti di tutti i macchinari più interessanti del “fai da te” digitale e parteciperanno a sessioni di laboratorio dedicate alla prototipazione.

Accesso: per partecipare alle attività delle isole didattiche durante l’evento, sarà necessarioprenotarsi on site direttamente all’ingresso del Fab Lab stesso.

>>> Scopri le attività dei Fablab for Kids!


5.    Area Performance

Spettacoli e demo scientifiche si susseguiranno sul palco a realizzare un imperdibile show!

Accesso: l’area sarà accessibile liberamente dai visitatori.
Il programma degli show verrà comunicato durante l’evento.

>>> Scopri il programma delle Performance

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *